Animali Esotici e non convenzionali

Progetto PlayVet negli Animali Esotici

Nel 2022, all’interno di una collaborazione pilota con il nostro referente per gli Animali Esotici e Non Convenzionali Emilio Noviello, PlayVet riesce a realizzare una protesi d’arto per Yuma, una cicogna amputata oggi ospitata nel Parco Volo Alto di Roma.

Forti del successo si offre oggi la possibilità ai professionisti interessati di accedere alle nostre elaborazioni software da scansioni TC per varie applicazioni nel settore degli animali esotici, con focalizzazione sui seguenti progetti per il 2022-2023:

  • Protesica volatili;
  • Sistema di correzione del becco per psittacidi;
  • Carrellini di supporto nei conigli;
  • Validazione scansione 3D nei NAC;

Restiamo aperti a nuove soluzioni e progetti, scriveteci per saperne di più.

WORKFLOW:

Il protocollo prevede l’arruolamento del paziente attraverso la valutazione dei nostri medici veterinari e in subordinazione all’utilizzo di una diagnostica di terzo livello per ottenere i dati necessari alla produzione del supporto.

Per una valutazione del caso clinico, contattateci.

Emilio Noviello

Dr.Med.Vet., GPCert(ExAp)

Laureato nel 2011 in Medicina Veterinaria presso l’università Federico II con una tesi sperimentale dal titolo:”Endoscopia: Strumento diagnostico innovativo nella Medicina Aviare”. Nel mio percorso formativo, subito dopo la laurea, ho frequentato la “Clinica per Animali Esotici” sotto la supervisione dei Dottori Paolo Selleri, Dipl. ECZM e Tommaso Collarile. Ho proseguito la mia formazione con un tirocinio presso il Dipartimento Veterinario della “Loro Parque/ Loro Parque Foundaciòn”, Puerto de la Cruz, Tenerife, Isole Canarie, Spagna, attualmente considerata una delle più grandi collezioni di Pappagalli al mondo. Sono coautore di pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali ed internazionali peer-reviewed, Assistente ai corsi della Sivae (Società Italiana Veterinari per Animali Esotici) e relatore a congressi nazionali ed internazionali. Ho ottenuto una Borsa di Ricerca presso la Sezione di Parassitologia Veterinaria e Malattie Parassitarie presso il Dip. di Medicina Veterinaria e produzioni Animali Università “Federico II” di Napoli, dove mi sono occupato di “Parassitologia degli Animali Esotici mediante le tecniche FLOTAC”. Dal 2008 ad oggi partecipo assiduamente a Congressi Nazionali ed Internazionali dedicati alla Medicina degli Animali Esotici e da Zoo. Sono Socio Sivae (Società Italiana Veterinari per Animali Esotici). Nel 2016 conseguo il titolo di “General Practitioner Certificate in Exotic Animal Practice” presso l’European School of Veterinary Postgraduate Study ESVPS”